SENTINELLE CHRETIENNE

Bienvenue sur mon blog: Homme 76 ans Retraité, Chrétien Évangélique, poète et écrivain publie sur blogs, n’aime pas la polémique ni la vulgarité, aime beaucoup les bonnes fructueuses échanges d’opinions. J’ai besoin de vos commentaires d’encouragement.

 
  • Accueil
  • > Archives pour le Jeudi 7 avril 2011

Elenco nomi, significato e onomastico da A a F 7 avril, 2011

Classé dans : Diversi Italiano — Sentinelle Chrétienne @ 13:49

I Cristiani Evangelici NON festeggiano l’onomastico. 

Questo per non cadere nell’idolatria dell’adorazione dei santi, gli Evangelici adorano SOLO DIO. 

LETTERAA

Alessandro/Alessandra
Il nome Alessandro deriva dal greco Alexandros (protettore degli uomini). Chi si chiama Alessandro è una persona altruista e carismatica, le persone che si chiamano Alessandra, invece sono energici, sicuri di sé, permalosi e spesso presuntuose. L’onomastico di Alessandra viene festeggiato il 20 marzo mentre Alessandro è festeggiato il 26 agosto

 

Alessio/Alessia
Il nome Alessio, molto diffuso in Russia, deriva dal greco Alexios (protettore). Le persone con questo nome sono generosi, fantasiosi, coraggiosi ma capricciosi. Chi si chiama Alessio tende ad essere pessimistico e festeggia il proprio onomastico il 17 luglio mentre Alessia è una persona estroversa e ottimistica e festeggia il 9 gennaio.

 

Alberto/Alberta
Il nome è un diminutivo di Adalberto e significa di nobile stirpe. Chi si chiama Alberto è una persona molto intelligente simpatico anche se in apparenza potrebbe apparire una persona fredda e distaccata. L’onomastico viene festeggiato il 15 novembre in memoria di Sant’Alberto Magno, protettore dei naturalisti e degli scienziati. Santa Alberta, invece viene festeggiata il 6 ottobre e sono delle persona cortesi e disponibili anche se un po’ nervose.

 

Alice
Il nome deriva dal germanico Athalhaid o da greco alykè (marina). Alice è una persona sicura, realistica, premurosa, altruista ma anche permalosa. L’onomastico viene festeggiato il 13 giugno.

 

Andrea
Il nome Andrea deriva dal greco andros (uomo robusto e virile). Il santo più conosciuto e Sant’Andrea fratello di Pietro e si festeggia il 30 novembre. Le persone che si chiamano Andrea sono testarde e un po’ eccentriche e in amore tendono ad essere infedeli
Angelo/Angela
Il nome deriva dal latino Angelus e dal greco anghelos (messaggero). I maschi sono delle persone impulsive, molto emotive e gentili anche se però in realtà sono persone indifferenti verso gli altri, mentre le donne sono persone altruiste, ottimiste con un gran bisogno di essere amate.

 

Anna
Il nome significa graziosa o grazia e deriva dall’ebraico Hannah. Nella tradizione cristiana Anna è il nome della madre della Madonna e viene festeggiato il 26 luglio. Chi ha questo nome è una persona sensibile, altruista e sempre disponibile.

Antonio/Antonia
Sul significato del nome non ci sono delle notizie certe, probabilmente significa fiore e deriva dal greco anthos. Chi si chiama Antonio è un uomo indipendente, chiuso, riservato ma anche permaloso. In Italia vengono festeggiati due Santi con questo nome, il primo viene festeggiato il 17 gennaio ed è un Santo che visse 106 anni di cui 80 nel deserto. Il secondo è Sant’Antonio da Padova, festeggiato il 13 giugno. Al femminile, Antonia, è una persona testarda, socievole, piena di iniziative anche se spesso è soggetta ad azioni impulsive. Sant’Antonia viene celebrata il 28 febbraio.

Arianna
Nome di origine greco Ariane che significa sacra e casta ed era la figlia di Minosse, re di Creta che salvò Teseo da Minotauro, facendolo uscire dal labirinto grazie al famoso filo. Chi ha questo nome è una persona attenta, testarda e controllata.

LETTERA B


Beatrice
Il nome deriva dal latino Beatrix e significa colei che rende felici e che dà beatitudine. L’onomastico è il 18 gennaio e chi ha questo nome è una persona inquieta, ambigua e perfezionista.

LETTERA C

 

Camilla/Camillo
Nome di origine orientale significa sacerdote, partecipante a speciali cerimonie. Chi si chiama Camillo è una persona ordinata, equilibrato e festeggio il proprio onomastico il 14 luglio. Al femminile invece sono precise, riservate e festeggiano il 26 luglio.

Caterina
Nome molto diffuso in Italia deriva dal greco kataòs e significa pura. Le donne che hanno questo nome sono persone idealiste, gelose, sincere e contraddittorie. L’onomastico è il 29 aprile.

Chiara
Nome di origine latino, clarus, significa chiaro, luminoso, famoso e illustre. Santa chiara viene festeggiata l’11 agosto ed è patrona della televisione, delle ricamatrici e ci si rivolge a lei.

LETTERA D

 

Daniele/Daniela
Nome di origine ebraica “Daniy’el” significa eletto da Dio. Daniele è una persona diffidente , che raramente si fida delle altre persone ma è anche altruista e riflessivo e festeggia il proprio onomastico il 10 ottobre. Daniela invece è allegra, timida e pigra. Le donne che hanno questo nome credono molto nell’amore, nel matrimonio e nella famiglia.

 

Dario
Il nome deriva dal persiano antico Darayavaush (colui che mantiene il bene) e festeggia il proprio onomastico il 19 dicembre. Chi porta questo nome è una persona insicura, introversa ma anche testardo. È una persona che ama la vita tranquilla e in amore è fedele.

Davide
Il nome deriva dall’ebraico Dawidh (amato) e l’onomastico viene festeggiato il 29 dicembre. Il nome Davide è molto diffuso nei paesi anglosassoni e si narra che fu proprio un ragazzo di nome Davide ad uccidere il gigante Golia con un sasso, diventando il secondo re di Israele. Chi porta questo nome è una persona distinta, introversa ed attraente anche se però non è una persona facile.

LETTERA E

 

Edoardo
Nome molto diffuso in Gran Bretagna significa “difensore del proprio retaggio”. L’onomastico viene festeggiato il 13 ottobre in memoria di Sant’Edoardo, re d’Inghilterra detto “Il Confessore” e morto nel gennaio del 1066

 

Eleonora
L’origine del nome è incerta si pensi che derivi dal provenzale e significa “creatura che ha pietà”. Le persone che hanno questo nome sono molto sentimentali, determinate e con uno spiccato senso artistico

 

Emanuele/Emanuela
Il nome deriva dall’ebraico Immanuele (Dio è con noi) e si festeggia il 26 marzo. Emanuele è una persona determinata e decisa, attento e ordinato, poco loquace e non molto generoso con gli altri. Emanuela, invece è una persona volubile e capricciosa che ha bisogno di contiue conferme d’amore dalle persone che le sono vicine.

 

Enrico
Il nome deriva dal tedesco Haimrich (potente in casa) e festeggia l’onomastico il 13 luglio in onore di Sant’Enrico II, detto lo zoppo e re di Germania. Chi ha questo nome è onesto, leale, ambizioso tenace, e lotta per poter raggiungere i propri ideali anche se a volte è un pò irascibile.

 

Erica/Erika
Il nome deriva dal germanico erich (sempre dominatore) e l’onomastico si festeggia il 1 novembre. Le persone con questo nome hanno una personalità forte e dinamica, sono molto creativi e riscuotono molto successo in ogni attività.

 

LETTERA F

 

Fabio
Nome di origine gentilizio deriva Fabius o faba (fava), patrono degli idraulici e invocato contro i disturbi celebrali viene festeggiato il 21 luglio. Chi ha questo nome è una persona sensibile e concreta, è un eterno indeciso e a volte impacciato, ma allo stesso tempo è una persona molto semplice.

 

Federico/Federica
Il nome deriva dal tedesco frid (pace) e rik (ricco), significa potente in pace. Il nome Federico, in Germania è molto usato soprattutto con il diminutivo di Fitz. Le persone che hanno questo nome, sia al maschile che al femminile, sono persone dinamiche, ambiziose anche se a volte un po’ fredde. Sono persone che hanno buone carte per riuscire nella professione come nei rapporti affettivi.

 

Filippo
Nome di origine greco, Philippos (amante dei cavalli), patrono degli insegnanti, viene festeggiato il 26 maggio in ricordo di San Filippo Neri, detto il Pippo il Buono. Le persone che portano questo nome sono molto riservati e timidi, sono molto affascinanti e hanno molto successo sia nella vita affettiva che nella vita professionale.

Francesco/Francesca
Dal latino Franciscus e poi dal germanico frankisk significa l’appartenenza al popolo franchi prima e successivamente dei francesi. L’onomastico di Francesco viene festeggiato il 4 ottobre in memoria di San Francesco d’Assisi, patrono d’Italia e protettore dei commercianti, dei mercanti e dei tappezzieri. Mentre l’onomastico di Francesca, patrona delle vedove e degli automobilisti, viene festeggiata il 9 marzo. Francesco è una persona tranquilla, riflessiva e scettica, è una persona indipendente e fedele soprattutto in amore ma è anche permaloso. Francesca, invece oltre a possedere le qualità del nome al maschile e una persona molto ordinata e attenta, ed è sempre organizzata in qualsiasi situazione.

http://www.romaexplorer.it/divertimento-online/significato_nome.htm -

 

 
 

koki |
EGLISE DE DIEU Agapè Intern... |
UNION DES EVANGELISTES INTE... |
Unblog.fr | Annuaire | Signaler un abus | bornagain
| وَلْ...
| articles religieux