SENTINELLE CHRETIENNE

Bienvenue sur mon blog: Homme 76 ans Retraité, Chrétien Évangélique, poète et écrivain publie sur blogs, n’aime pas la polémique ni la vulgarité, aime beaucoup les bonnes fructueuses échanges d’opinions. J’ai besoin de vos commentaires d’encouragement.

 
  • Accueil
  • > Archives pour le Mercredi 6 avril 2011

Elenco nomi, significato e onomastico da G a P 6 avril, 2011

Classé dans : Diversi Italiano — Sentinelle Chrétienne @ 13:47

I Cristiani Evangelici NON festeggiano l’onomastico. 

Questo per non cadere nell’idolatria dell’adorazione dei santi, gli Evangelici adorano SOLO DIO. LETTERAG

Gabriele
Il nome Gabriele deriva dall’ebraico “gabar” (essere forte) ed “El”(Dio) che significa uomo di Dio. Nome di devozione cristiana, la Bibbia narra che fu proprio un arcangeli di nome Gabriele ad annunciare a Maria che sarebbe diventata la madre di Gesù. Patrono dei giornalai, della televisione e dei postini, l’onomastico viene festeggiato il 29 settembre. Efficiente, brillante ed espansivo, Gabriele è una persona che di fronte alle delusioni si lascia prendere dal pessimismo.

Giacomo
Il nome deriva dall’ebraico Ya’agobh (Dio ha protetto) ed era il nome del figlio di Isacco e Rebecca. Fantasioso e disordinato, chi ha questo nome è sfuggente e scontrosoe ama la tranquillità e la solitudine. L’onomastico viene festeggiato il 25 luglio in memoria di San Giacomo detto il Maggiore che venne decapitato nel 44 d. C.

Giorgio/Giorgia
Il nome deriva dal greco Gheorghios che significa agricoltore e l’onomastico viene festeggiato il 13 aprile in ricordo di San Giorgio di Lydda che uccise il drago simbolo del male. Giorgio è una persona autoritaria, possessivo e in amore molto geloso della propria compagna. È molto emotivo e capriccioso ed è un amante della natura. Giorgia, invece è una persona molto dinamica e capricciosa, ed anche lei in amore è molto gelosa. Il suo onomastico è il 15 febbraio.

Giovanni/Giovanna
Nome di origine ebraica deriva da Yohanan e significa dono del Signore. Festeggiato il 24 giugno in memoria di San Giovanni Battista, è il protettore dei musicisti e degli spazzacamini ed è invocato per guarire dall’epilessia. Le persone che hanno questo nome sono egoiste e competitive ma sono anche molto simpatici, coraggiosi e privilegiano la carriera alla vita affettiva. Giovanna, invece è più saggia ed equilibrata ed è molto legata alla famiglia. L’onomastico di Giovanna viene festeggiato il 30 maggio in memoria di Giovanna d’Arco, detta la pulzella di Orleans morta sul rogo nel 1431.

Giulio/Giulia
Il nome deriva da Iovilios e significa sacro a Giove. Giulio è una persona permalosa, diffidente ed impulsivo e il suo onomastico viene festeggiato il 12 aprile. Santa Giulia invece viene festeggiato il 21 maggio in ricordo della vergine e martire che si rifiutò di partecipare ad un rito pagano. Giulia è brillante ed estroversa ma anche insicura di sé. Entrambi egoisti e a volte presuntuosi prediligono la carriera alla famiglia.

Giuseppe
Il nome deriva dall’ebraico Yoseph e significa accresciuto da Dio. Uno dei nomi maschili più diffuso soprattutto nel passato viene festeggiato il 19 marzo in onore di San Giuseppe, padre putativo si Gesù. Semplice, leale e fidato, Giuseppe è una persona originale e allegra. Fedele in amore e leale con gli amici spesso è però troppo ingenuo.

LETTERAI


Ilario/Ilaria
Il nome deriva dal latino Hilaris e significa allegro, gaio. Entrambi, sia lui che lei sono delle persone ottimiste, allegre, sono amanti dell’avventura e delle novità. Sono amanti dell’avventura e delle novità e preferiscono prediligere la famiglia che il lavoro. L’onomastico di Ilaria viene festeggiato il 3 dicembre mentre l’onomastico di Ilario viene festeggiato il 13 gennaio ed entrambi vengono invocati contro i morsi dei serpenti.

LETTERAJ

Jacopo
Il nome è una variante del nome Giacomo e significa “Dio a protetto”. Persona romantica e sensibile, chi porta questo nome è paziente e tranquillo, non ama le situazioni conflittuali ed ispira fiducia.

Jessica
Il nome deriva dall’ebraico Sakar e significa “Dio guarda”. Nella religione cristiana era il nome della sorella di Abramo ma si diffuse grazie all’opera di Shakespeare il mercante di Venezia.le persone di nome Jessica sono coraggiose, ottimiste e pratiche. L’onomastico di Jessica (Gessica) si festeggia il 1 novembre.

LETTERAL

 Laura
Il nome deriva dal latino laurus, e significa alloro. Il significato del nome si rifà alle foglie di alloro che venivano usate per premiare i vincitore delle gare infatti ancora oggi chi termina il proprio ciclo di studi si dice laureato. Il nome Laura si diffuse grazie al Petrarca e l’onomastico viene festeggiato il 19 ottobre. Chi ha il nome Laura è una persona sensibile delicata e tenace, amante della vita tranquilla in amore è molto fedele.

Leonardo
Nome di origine germanico è composto da lewo e hardhu e significa forte come un leone e l’onomastico viene festeggiato il 6 novembre. Le persone che si chiamano Leonardo sono sportive, ambiziose anche se a volte è vanitoso. È una persona espansiva con un animo nobile anche tende ad essere influenzato dai giudizi altrui.

Luca
Il nome deriva dal greco lukanos e significa nato all’alba. Il nome Luca è legato al Nuovo Testamento, infatti Luca è l’unico scrittore del Nuovo Testamento a non essere ebreo ed è stato proprio lui ha fornire le maggiori notizie sulla vita di Gesù da bambino. Le persone con il nome Luca sono fedeli in amore e non amano la vita mondana, sono riflessivi, diffidenti anche se un po’ egoistici.

Ludovico/Ludovica
Il nome deriva dal tedesco Hlodowing ed è composto da hloda (gloria) e wig (battaglia). Il nome significa celebre guerriero e onomastico viene festeggiato il 25 agosto mentre Ludovica il 31 gennaio. Entrambi sono autoritari, romantici, sono istintivi, amano l’avventura e non sopportano la routine.

Luigi
Dal francese Louis, il nome significa uomo illustre. Persona timida, tranquilla e sempre disponibile è anche molto orgoglioso e permaloso. Luigi è una persona istintiva ed in alcuni momenti può far esplodere la sua ira in modo violento. Patrono degli studenti e della gioventù il suo onomastico è festeggiato il 21 giugno.

Lorenzo
Nome di origine latina significa abitante di Laurento. L’onomastico viene festeggiato il 10 agosto in memoria di San Lorenzo arcidiacono. La leggenda narra che fu messo al rogo perchè un prefetto di Roma gli ordinò di consegnare tutte le ricchezze della chiesa e gli portò tutti i poveri e i malati affermando che loro erano la ricchezza della chiesa. Lorenzo è una persona timida e riesce ad affrontare le difficoltà della vita con serenità e coraggio. In amore è una persona fedele e passionale ma solo se è veramente innamorato.

LETTERAM

Marco
Il nome deriva dal latino Martcus e significa sacro a Marte. Invocato contro le insufficienze renali e protettore degli interpreti e dei notati, l’onomastico viene festeggiato il 25 aprile. Simpatico e distaccato le persone che hanno questo nome sono alla ricerca di nuove esperienze, amano la vita spensierata e sono alla continua ricerca di dolcezza e amore.

Maria
È il nome più diffuso in Italia e discende dall’ebraico Maryiam e significa principessa, signora. Il nome si è diffuso grazie al culto di Maria, madre di Gesù e così il significato originale del nome è mutato e a questo nome oggi viene attribuito il significato di signora beneamata, signora ritrosa o goccia del mare. Nome diffuso anche come secondo nome tra gli uomini viene generalmente festeggiato il 12 settembre. Le persone che hanno questo nome sono orgogliose, forti, talentuose e dotate di un buon gusto estetico. Sono precise e ordinate anche se in amore tendono a lasciarsi sottomettere.

Marta
Nome di origine aramaico tamar il nome significa palma. Forte, esigente e anticonvenzionale, chi ha questo nome non si lascia intimorire dalle avversità che la vita gli riserva. È tenace e a grande successo nella vita lavorativa.

Martina
Il nome deriva dal latino Martinus e significa dedicato a Marte. La leggenda racconta che il Santo divise il suo mantello con un povero mendicante infreddolito e che l’azione fu ricompensata, infatti il clima divenne subito caldo riscaldando la fredda giornata di novembre. Patrono dei militari e dei mendicanti chi ha questo nome è una persona equilibrata, precisa ed anche una buona risparmiatrice. In amore è fedele e leale e nella sua vita molto importante è l’amore per la famiglia.

Matteo/Mattia
Nome molto diffuso, deriva dall’ebraico Matathiah e significa uomo di Dio. Entrambi testardi e amanti della tranquillità, riescono ad affrontare con coraggio e determinazione ogni ostacolo che la vita gli riserva. L’unica differenza che intercorre tra i due è che Mattia è molto più determinato e aggressivo.

Michele
Deriva dall’ebraico Mikà e significa chi è come Dio. Michele è forte e combattivo, carismatico, intelligente anche se a volte tende ad essere troppo orgoglioso e autoritario. È amante della scienza e della natura. Partono dei bancari e dei commercianti. L’onomastico si festeggia il 29 settembre.

LETTERAN

Nicola/Niccolo’ Dal greco Nikolaos, composto da nikan e laos, significa vincitore del popolo. Insicuri ma tenaci arrivano sempre alla meta preposta, amanti della tranquillità, sono fantasiosi e irrequieti. Sono persone cordiali ed equilibrate ed evitano qualsiasi conflitto con l’esterno.

Noemi
Il nome ha origine ebraica e significa “gioia, delizia”. È una persona dolce e ottimista, trova sempre il lato positivo in ogni cosa. Ha un indole poetica ed uno spirito materno.

LETTERAO


Oscar
Deriva dal tedesco Oskar e significa guerriero di Dio. È una persona leale e forte, sensibile e autoritario. Tende a pretendere molto da sé e dalle persone che gli sono intorno ed è per questo che spesso rimane deluso dalla realtà che lo circonda. Il suo più grande difetto è la paura di sbagliare che spesso lo rende una persona indecisa.

LETTERA P


Paolo/Paola
Tra i nomi più diffusi, Paolo fu il nome scelto da Saul dopo la sua conversione. Il nome deriva dal latino paulus e significa “poco grande, piccolo”. Entrambi sono gentili, fantasiosi, amanti delle nuove esperienze e inquieti. Sono molto timidi e spesso nascondono la timidezza con atteggiamenti distaccati, l’unica differenza tra i due è lei è molto più impulsiva e meno diplomatica. L’onomastico di Paolo si festeggia il 29 giugno mentre Paola festeggia il 26 gennaio.

http://www.romaexplorer.it/divertimento-online/significato_nome.htm -

 

 

 
 

koki |
EGLISE DE DIEU Agapè Intern... |
UNION DES EVANGELISTES INTE... |
Unblog.fr | Annuaire | Signaler un abus | bornagain
| وَلْ...
| articles religieux